La pedagogia attiva in campagna

La pedagogia attiva in campagna
Blog informazioni Tempo libero

Insieme all’esperienza della vendemmia un’altra esperienza ludico didattica che amo fare con i miei figli in campagna è trascorrere una giornata nella fattoria educativa di alcuni amici perché i bambini hanno la possibilità di imparare alcuni principi della cultura rurale attraverso l’esperienza diretta del “fare”. La loro azienda fa parte della Rete delle Fattorie Educative siciliane, una rete di aziende agricole che condividono idee, propositi e metodi con l’obiettivo comune di sviluppare percorsi didattici ed attività finalizzate alla riscoperta del settore agricolo e dei suoi valori. La loro azienda si trova in contrada Serravalle lungo la SS417 (Catania-Gela), a pochi minuti da Mineo.

L’Azienda Agricola Serravalle non è solo un’azienda che da molti anni produce una grande varietà di prodotti agricoli, dal grano agli agrumi, ma un luogo ricco di storia che accoglie in sé miti e leggende legate al territorio siculo. È sede dell’antico castello di Serravalle, una fortificazione medievale che sorge sul promontorio di Poggio Pizzuto nel territorio di Mineo.

image
La domenica in azienda tra noi amici è una giornata “easy going”, durante la quale i bambini sono liberi di andare a raccogliere i limoni per la grigliata arrampicandosi sugli alberi, curiosare tra galline, maialini e coniglietti, improvvisare una caccia al tesoro di bulbi e semini, e dopo pranzo insieme a noi genitori andare a fare la scalata della vetta, vicino al bosco dietro la masseria, dalla quale si gode un panorama bellissimo dell’Etna e della Piana di Catania. La passeggiata post prandiale di solito prevede anche un salutino agli asini che vivono liberi in parte dell’azienda e che appena sentono le nostre voci, pur trovandosi molto distanti, fanno una bella galoppata per correrci incontro felici ! Naturalmente gli asini si aspettano anche del cibo da noi e i bambini sono ben felici di offrire loro miglio e carezze.

image

image
Una domenica così ha già un grande valore educativo per i bambini ma ancora di più lo hanno le giornate che questa azienda organizza per le scuole. La Rete delle Fattorie Educative infatti porta avanti diversi progetti mirati alla riscoperta dell’attività agricola, come dialogo operoso e fruttuoso con la natura, ed il contatto con la cultura rurale come momento di integrazione e approfondimento di percorsi educativi. Il principio alla base dei progetti della Rete è proprio la Pedagogia Attiva dove il bambino è protagonista attivo del processo di conoscenza attraverso la sua esperienza diretta.

Ho avuto il piacere di assistere ad una giornata di queste, durante la quale due classi di III elementare sono andate in azienda per il secondo di una serie di appuntamenti previsti dal progetto denominato “Il ponte dei bambini”, al quale hanno aderito alcune scuole catanesi. Il progetto prevede un percorso di 7 anni che ha inizio con i bambini della II elementare e il suo termine con la III media; un percorso di dialogo e amicizia proposto dalla Rete delle Fattorie Educative in collaborazione con l’Assessorato Regionale dell’agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea.

La giornata alla quale ho partecipato aveva come tema “gli intrecci” e i bambini hanno potuto sperimentare come si intrecciano corde, ceste, damigiane e altri oggetti utilizzati nelle attività agricole. Hanno anche sperimentato come gli intrecci possano essere utili a costruzioni più grandi come le paratie di contenimento per evitare il dilavamento dei terreni. Sono certa che tutte queste esperienze di carattere ludico-didattico lascino sicuramente ai bambini un ricordo forte e preciso, più incisivo di qualunque spiegazione sui banchi!

image

image

image             image

Le giornate educative nell’azienda Serravalle possono essere organizzate anche su richiesta per piccoli gruppi di bambini, che possono trascorrere una giornata extra scolastica in Azienda con i genitori.

Per informazioni: info@tenutaserravalle.com