Il forno Biancuccia: la passione per i grani antichi in tavola

Il forno Biancuccia: la passione per i grani antichi in tavola
Blog In Evidenza informazioni

Scegliamo sempre con cura ed attenzione le strutture a misura di famiglia da accogliere nel nostro circuito, cercando di individuare quelle che più si avvicinano alle esigenze delle famiglie con bambini e trovare un filo conduttore ideale che le unisce, valorizzandone per ciascuna le caratteristiche. Non poteva non attirare il nostro interesse una struttura con una storia che racconta di cibo sano, di attenzione a quello che si porta in tavola, di km 0, di tradizioni, di tempi lenti tipici delle cose buone, che hanno bisogno della giusta attesa e cura proprio come la famiglia.

Parliamo del forno Biancuccia, dietro il quale c’è la storia e la realizzazione del desiderio di una mamma, Valeria, che ci racconta: “Volevo restituire alle mie figlie il piacere di mangiare sano: per loro ho abbandonato il mestiere dell’avvocato per dedicarmi interamente alla panificazione, e così è nata la mia nuova occupazione”. All’inizio impastava di notte, per cercare di conciliare desideri e professione, ma poi si è dedicata anima e corpo, in questa impresa, facendo emergere una passione antica. Un’attività, infatti, che affonda le proprie fondamenta nell’amore e nella riscoperta dei Grani Antichi siciliani. Valeria ha scelto di tramandare il legame per queste materie prime già presente in famiglia. I nonni del marito, Felice e Bianca, dal 1967 al 1971 si sono alternati alla direzione della Stazione Sperimentale di Granicoltura in Sicilia. Il nome del forno è proprio un omaggio a nonna Bianca, donna e studiosa che ha contribuito a mantenere le biodiversità nella nostra isola.

La nostra amica Valeria Messina, per realizzare il suo sogno non si risparmia, segue corsi, studia per imparare il suo nuovo mestiere e lavora duramente, perché sappiamo tutti che uno dei lavori più faticosi è proprio quello del panettiere, e i risultati non tardano ad arrivare: chi assaggia le sue produzioni ne viene conquistato! I primi estimatori e consumatori dei suoi prodotti siamo proprio noi di Kids Trip! Valeria cerca la qualità e per questo sceglie farine rigorosamente di grani antichi autoctoni coltivati solo nella nostra terra, macinati a pietra e integrali, provenienti dalla Sicilia più ricca e generosa di biodiversità, in particolare dal Molino Soprano di Chiaramonte Gulfi e Molino del Ponte di Castelvetrano (perciasacchi, biancolilla o biancuccia, tumminia, russello, maiorca, sono solo alcuni esempi di grani antichi siciliani utilizzati nelle preparazioni, ma anche cerali come farro, segale e grano saraceno).

Il pane sfornato è profumato, digeribile e naturalmente più durevole perché lievitato con i lunghi tempi di attesa che la pasta madre richiede, privo di micotossine, aflatossine, senza parassiti fitofarmaci o pesticidi. Perché dunque rinunciare alle cose sane e buone, a favore del consumismo e della velocità che purtroppo ogni giorno ci travolge? E visto che non sempre possiamo fare il pane in casa, approfittiamo dei meravigliosi prodotti di Forno Biancuccia! Il suo pane profuma di storia, di casa, che racconta del legame antico e sacro che unisce gli uomini alle proprie radici. Il forno della nostra giovane panettiera non è solo pane, ma anche squisite focacce, pizze, scacciate, pane a cassetta, pani dolci, biscotti e dolcetti, tutti con un unico denominatore: l’attenzione alle materie prime per un cibo sano e naturale sulla tavola delle famiglie! Alcune delle squisite preparazioni sono anche vegane, le scacciate e le pizze, per esempio, o i biscotti e i dolcetti.

Oltre al profumo di buono e antico che si respira in questo forno è piacevole e cordiale l’aria che si sente, intrisa di gentilezza, attenzione e convivialità, perché andare da Biancuccia è un modo per incontrarsi, fare quattro chiacchiere, chiedere consigli di cucina, di abbinamenti o di conservazione e perché no, anche comprare il lievito madre o la farina per provare a farlo in casa!! Insomma un panificio di quartiere, in via Mario Sangiorgi, alle spalle del Corso Italia, ma che viene frequentato anche da chi abita in provincia, proprio per le sue particolarità.

Da Biancuccia trovate anche alcuni ottimi prodotti confezionati forniti dagli stessi mulini fornitori del forno come la pasta e le farine, con le quali potrete preparare anche a casa prodotti dolci e salati, ma anche olio, miele, conserve e marmellate biologiche! Su questi prodotti confezionati i soci Kids Trip (titolari di Kids Card) hanno uno sconto.

Che aspettate allora, correte a provarlo: il forno Biancuccia è Kids Trip Friend !!