Raggio: Chiuso
Raggio:
km Set radius for geolocation
Cerca

Elmer, l’elefante variopinto!

Elmer, l’elefante variopinto!
Letture

Oggi, più che di un libro, desidero parlarvi di un personaggio irrinunciabile della letteratura per l’infanzia: Elmer, l’elefante variopinto. Di Elmer esistono vari albi e anche una raccolta. Il personaggio e gli albi a lui dedicati sono a me molto cari, sono tra i primi cento libri regalati a mio nipote, sono tra quegli albi che mi hanno fatto amare moltissimo il lavoro di libraia.

Ma procediamo con ordine!

Elmer, l’elefante che ha rubato i colori all’arcobaleno, nasce nel 1989 dalla fantasia e dalle matite di David McKee, straordinario autore per l’infanzia, che racconta e  disegna storie da oltre 40 anni, storie tradotte in 20 lingue!

Elmer è un piccolo pachiderma il cui manto è ricoperto di colori, dal verde al porpora, dal giallo al blu,  e poi rosa, viola, arancio, non v’è colore che non ricopra la sua pelle, eppure il povero elefantino si fa cruccio di questa sua particolarità che lo fa sentire diverso, lui preferirebbe passare inosservato ed essere di un bel colore elefante! Le proverà tutte per diventare di un bel colore bigio elefante fino a quando, con l’aiuto degli amici,  Elmer si renderà conto di essere speciale, di portare allegria con il suo manto arlecchino.

In questi albi, che stanno sugli scaffali di librerie e biblioteche da quasi 30 anni, sono tanti e importanti i messaggi contenuti, uno fra tutti il valore della diversità vissuta come ricchezza.

Elmer si sente un pesce fuor d’acqua, si sente diverso ma la storia ci insegna che omologarsi non è intelligente, è banale e rende il mondo grigio. Nella storia tutti gli elefanti della foresta, un giorno l’anno, in onore del loro amico variopinto, si coloreranno di tutti i colori, in un improvviso carnevale, insegnandoci a superare l’individualismo, ma soprattutto il piacere della condivisione.

Una storia che insegna che ognuno è speciale e unico, che l’amicizia aiuta a superare piccoli e grandi problemi, e che l’individualismo nuoce.

Dal punto di vista grafico le storie di Elmer sono una vera e propria educazione all’immagine, un tributo al colore e alla luce.

Un evergreen che in tempi come quelli che viviamo mi sembrava necessario e urgente suggerire.

Le storie di Elmer adatte ai bambini dai 3 anni in poi sono edite dalla Mondadori!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati