Bietole in incognito

Bietole in incognito
In Evidenza Ricette

Un pregio visivo del verde delle verdure è che possiamo “spacciare” una verdura verde per un’altra… o almeno ci proviamo!
A casa nostra durante la stagione invernale la pasta al pesto (nella sua versione classica ed estiva) lascia il posto alla pasta al pesto di bietole e tofu.
Ovviamente il palato dei figli è difficile da “infinocchiare”, ma tra la fame e la stanchezza del rientro da scuola si ci può lavorare…

Ingredienti

– 2 mazzi di bietole
– 50 gr. di tofu al naturale
– 30 gr. pinoli o mandorle pelate
– olio evo
– 1 spicchio d’aglio
– sale integrale
– pasta integrale
– acqua q. b.

 

Preparazione

Pulire le bietole e cucinarle al vapore.
Saltarle qualche minuto su una base di olio con lo spicchio d’aglio e aggiungere un pizzico di sale.
Sbollentare qualche minuto il panetto di tofu.
Frullare bietole, tofu, frutta secca con un poco di acqua calda fino ad ottenere un composto omogeneo.
Aggiustare di sale.
Cucinare la pasta, scolarla e mantecarla in padella con il pesto.
Presentare con una spolverata di granella di mandorle e soprattutto con una seria espressione convinta! 😉🤣